Privacy policy

INFORMATIVA PER L’UTILIZZO DEI DATI PERSONALI
Ai sensi del Regolamento Europeo 2016/679


Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito “GDPR 2016/679”), recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, i dati personali e particolari forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è tenuta l’Asp dei Comuni della Bassa Romagna.


Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è Asp dei Comuni della Bassa Romagna, nella persona dell’Amministratore Unico e Legale Rappresentante, Pierluigi Ravagli, domiciliato per la carica in Bagnacavallo alla Via Mazzini n. 3.

Responsabile della protezione dei dati (DPO)

Il responsabile della protezione dei dati (DPO) è Lepida Scpa.
I dati di contatto sono: Ing. Sergio Duretti
Sede: Via della Liberazione n. 15 Bologna
Tel: 051/6338860
Mail: dpo-team@lepida.it,

Il Responsabile del trattamento dati amministrativi è il Direttore.

Responsabili del trattamento

L’Azienda può avvalersi di soggetti terzi per l’espletamento di attività e relativi trattamenti di dati personali di cui ha la titolarità. Conformemente da quanto stabilito dalla normativa, tali soggetti assicurano livelli di esperienza, capacità e affidabilità tali da garantire il rispetto delle vigenti disposizioni in materia di trattamento, ivi compreso il profilo della sicurezza dei dati. Vengono formalizzate da parte dell’Azienda istruzioni, compiti e oneri in capo a tali soggetti terzi con la designazione degli stessi a “Responsabili del trattamento” . Vengono sottoposti tali soggetti a verifiche periodiche al fine di constatare il mantenimento dei livelli di garanzia registrati in occasione dell’affidamento dell’incarico iniziale.

Soggetti autorizzati al trattamento

I dati personali sono trattati da personale interno previamente autorizzato e designato quale “incaricato del trattamento”, a cui sono impartite idonee istruzioni in ordine a misure, accorgimenti, modus operandi, tutti volti alla concreta tutela dei dati personali .

Finalità del trattamento

I dati saranno trattati per l’adeguata erogazione ed esecuzione delle prestazioni sanitarie, socio-sanitarie e dei servizi complementari e degli adempimenti da esse derivanti, nonché per il corretto assolvimento degli adempimenti amministrativi, burocratici, fiscali e per lo svolgimento di tutte le attività aziendali in genere.


Base giuridica del trattamento dei dati personali

Il conferimento dei dati, riguardo alle suindicate finalità , è necessario per un obbligo di legge o per l’esecuzione del contratto, e pertanto l’eventuale rifiuto al trattamento dei suoi dati personali, comporterà l’impossibilità di dare esecuzione al contratto e di ottenere quanto previsto da leggi e regolamenti.


Modalità di trattamento e conservazione

In relazione alle finalità sovraesposte i dati sono oggetto di trattamento informatico e cartaceo. Tutte le operazioni di trattamento dei dati sono attuate nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679 e dall’Allegato B del D.Lgs. 196/2003 (artt. 33-36 del Codice) in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dall’ art. 29 GDPR 2016/ 679.
Nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 GDPR 2016/679 i dati personali saranno conservati, previo consenso, per il periodo di tempo necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati.
I dati particolari (ex sensibili) saranno conservati per il tempo previsto dalla normativa sanitaria e dai tempi di conservazione idonei per garantire l’eventuale tutela della struttura in tema di Responsabilità Sanitaria.

Ambito di comunicazione e diffusione

I dati raccolti potranno essere oggetto di comunicazione a:
– Enti, società, gruppi di persone fisiche, anche volontarie, che si occupano dell’assistenza degli ospiti sia in ambito sanitario che in ogni altro ambito facente parte delle prestazioni che l’Ente offre ai propri ospiti;
– Consulenti, collaboratori, professionisti che nell’ambito di un determinato incarico necessitino di disporre dei dati personali degli ospiti, qualora la loro fornitura , quando possibile in forma anonima, non permetta di svolgere il compito affidato;
– Altri soggetti a cui per norma di legge o regolamento debbano essere comunicati i dati.

I dati sono anche comunicati, per solo finalità tecniche, a società informatiche che svolgono attività di manutenzione sui programmi nonché sulle piattaforme da lei in uso potrebbero venire a conoscenza dei Suoi dati, quindi anche le suddette Società sono state designate Responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 Reg. Eu. 2016/679.

I dati personali possono essere soggetti a diffusione nei casi previsti da leggi e regolamenti o per fini istituzionali e/o divulgativi anche attraverso il sito web dell’Ente.

L’elenco aggiornato dei Responsabili e degli autorizzati al trattamento è custodito presso la sede del Titolare, ovvero riportato nel Registro dei Trattamenti

Ai sensi degli articoli degli articoli 9 e 10 del Regolamento UE n. 2016/679, Lei potrebbe conferire, all’Asp dei Comuni della Bassa Romagna dati qualificabili come “categorie particolari di dati personali” e cioè quei dati che rivelano “l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona”. Tali categorie di dati potranno essere trattate dall’Asp dei Comuni della Bassa Romagna solo previo Suo libero ed esplicito consenso.

Trasferimento dei dati personali

I suoi dati non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in Paesi terzi non appartenenti all’Unione Europea.

Tempo di conservazione dei dati

I dati personali oggetto della presente informativa saranno conservati come segue:
– la conservazione dei dati sanitari è sottoposta alle leggi dello stato in materia. Allo stato attuale la conservazione è illimitata.
– i dati di diversa natura, fatti salvi gli eventuali obblighi di legge, verranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati.


Esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

L’Asp dei Comuni della Bassa Romagna non adotta alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, del Regolamento UE n. 679/2016.


Diritti dell’interessato

In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di:
a) chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;
b) ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;
c) ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;
d) ottenere la limitazione del trattamento;
e) ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;
f) opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto;
g) opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione.
h) chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
i) revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
j) proporre reclamo a un’autorità di controllo.

Può esercitare i Suoi diritti con richiesta scritta inviata a Asp dei Comuni della Bassa Romagna, all’indirizzo postale della sede legale (via Mazzini n. 3 48012 Bagnacavallo) o all’indirizzo mail: urp@aspbassaromagna.it